Scegliere il taglio di capelli giusto

0
170

Voglia di cambiare il tuo look? Come si sceglie il taglio di capelli adatto a te? Tutto sta nella forma del viso: cioè rispettarne la forma e il parrucchiere in questo potrà aiutarti dandoti dei consigli per non sbagliare!
Cambia la stagione e si ha voglia di cambiare taglio di capelli o un nuovo look. Un taglio netto e radicale o semplicemente nuove pettinature per capelli lunghi? Non è una decisione semplice, come si può pensare e molto spesso non si rispetta una regola importantissima: il taglio di capelli deve essere scelto, oltre al gusto personale, anche a seconda delle forme e proporzioni del viso. Fate attenzione dunque se siete rimaste incantate dall’ultimo taglio corto della vostra cantante preferita o della frangia dell’attrice che adorate… Prima di copiarla su di voi, studiate il vostro volto e soprattutto chiedete consiglio al vostro parrucchiere di fiducia. Perché anche se il taglio è eseguito alla perfezione, potrebbe risultare un disastro sul vostro viso. Ecco una serie di consigli per trovare il taglio adatto a voi:

• Un bel taglio di capelli deve sottolineare i pregi
• Un bel taglio di capelli deve bilanciare le proporzioni
• Un bel taglio di capelli deve camuffare i piccoli difetti.

Ad esempio per un viso dalla forma ovale, no tagli scalati e ciuffi, ma sì ad un taglio corto o a caschetto. Mentre se invece il viso è quadrato, assolutamente no a carré e tagli geometrici che esalterebbero ulteriormente le angolature. Un viso tondo dovrebbe evitare la frangetta, mentre con un viso lungo non si dovrebbero creare cotonature o volumi sulla testa. A questo punto analizzati bene allo specchio e scegli!