Home Blog Page 2

Coda di cavallo: 15 modi per crearla

0

La coda è la pettinatura più frequentemente scelta da modelle e celebrity… Che sia bassa, alta, laterale, spettinata, c0n fermagli vistosi o appuntata su se stessa: la coda è una presenza fissa, sia per il quotidiano che per le serate più glamour… Ma vediamo quanti modi ci sono per poterla portare:

coda-biagiotti

La coda classica della stilista Laura Biagiotti, bassa, liscia coperta da una ciocca di capelli per coprire l’elastico. Lineamenti del viso addolciti dalla riga di lato e da un ciuffo imperfetto.

coda-alba-electra

Riga di latoper Jessica Alba, mentre acconciatura tutta all’indietro per Carmen Electra: coda liscissima con una ciocca di capelli che fa da fermaglio è un look super glamour per tutti i red carpet.

coda-helmut-lang

Le code di Helmut Lang sono paitte e rigorose sul capo, morbida e informale sulle lunghezze: la coda bassa prende un twist innovativo giocando con texture e finiture. Con il tocco originale di una fascetta di cuoio metallizzato.

coda-allen-fergie

Code alte e sexy per Lily Allen e Fergie che ricordano gli anni ’60 con maxi volumi.

coda-jenny-packham

Facile da creare in sole 3 mosse:una coda semplice e alla moda. Una coda di lato che si arricchisce con un semplice torchon e un ciuffo a onda che si rimanda ad un look anni Trenta.

coda-theron-bullock

Semplici, ma con eleganza: Sandra Bullocke Charlize Theron. Stessa coda bassa e di lato, con ciuffo impreciso dall’aria molto spontanea.

coda-mastroianni

Si chiama coda da smurai: liscissima ed altissima, con tanto di elastico verticale, proposta in passerella Mastroianni.

coda-lewis

Anche le cantanti Leona Lewis e Demi Lovato si trasformano in moderne guerriere con code rialzate in altezze importanti.

coda-dennis-basso

La coda a media altezza è uno style intramontabile che nella sua semplicità non toglie nulla all’eleganza: chiusa da un elastico fatto con gli stessi capelli, gioca con una texture mossa e scompigliata.

coda-gomez-beckinsale

Selena Gomez e Kate Beckinsale optano per un coda morbida e corposa che si avvale del mosso naturale e non richiede particolari attenzioni.

coda-libertine

Il giro di capelli che fa da elastico sulla nuca si fa importante, trasformando la coda in un raccolto a due volumi: un bel mix sporty couture, dalla palestra alla gran sera.

coda-cassie-goulart

Lucida, liscia e perfetta. Ecco come Cassie e la top model Izabel Goulart portano la coda.

coda-doutzen-stewart

Doutzen Kroes e Kristen Stewart più che un elastico hanno scelto un garbuglio capelli che non si capisce bene. In questo modo la coda si trasforma in uno chignon in costruzione non ben definito.

coda-etro

Una coda di lusso e sofisticatezza per Etro. Seguendo i costumi orientali, i capelli sono lisciati e raccolti in una coda lucente con un gioco di sovrapposizioni piatte sulla sommità. Super chic.

coda-lincic-coppola

Eterne fanciulle o instancabili romantiche, poco importa: il fiocco di velluto trasforma la coda in una pettintura bon ton lunga o corta che sia.

 

 

Capelli delle star: A cannes trionfa l’acconciatura laterale

0

Quest’anno a Cannes va di moda “il lateral-mente”. Infatti le celebrity che hanno sfilato sul red carpet della 67 esima edizione del Festival di Cannes 2014, hanno scelto per i loro capelli, delle acconciature laterali. Prima fra tutte, la straparlata Nicole Kidman, protagonista del film su Grace Kelly, ha optato per un’acconciatura laterale con tanto di intreccio morbido e delicato lungo la spalla. Scelta simile, ma più definita, per Adèle Exarchopoulos che ha optato per una treccia laterale a spiga. La più coraggiosa? Micaela Ramazzotti con uno chignon disordinatissimo in cima al capo. Mentre la più delicata è Laetitia Casta con la sua chioma sciolta tenuta da parte. Caschetto laterale per Paz Vega. Vediamole…

[imagebrowser id=24]

 

Capelli:Tagli e acconciature per l’estate 2014

0

Quali saranno le tendenze per l’estate 2014?

Il trend è sciolti, con ricci morbidi, effetto sleek e beach waves, oppure raccolti ad arte. La frangia resta “in testa”, mentre in maniera prepotente ritorna il taglio bob sui capelli di media lunghezza.
Frangia: Sicuramente rimane uno dei tagli più ricercati. Piena e dal taglio netto come per Rebecca Taylor oppure un pò sfilata e spettinata per Marques Almeida, Mary Katrantzou e Saint Laurent. Mentre la frangia pesante che copre gli occhi è stata scelta da Fendi, corta e grunge per Philipp Plein.
The New Bob:

Abbandonate l’idea del classico bob. Per l’estate 2014 i capelli saranno sì corti, ma liberi dagli schemi. I capelli arrivano quasi all’altezza delle spalle: Blumarine sceglie la riga centrale, laterale per Carven. Bob con frangia per Chanel, mentre Helmut Lang ama capelli lisci con punte rivolte verso l’esterno. Per Jill Stuart bob spettinato e mosso con ciocche anteriori più lunghe, come per Donna Karan. Rigoroso per Altazzurra, con la riga centrale e imprecisa.
Trecce: 
Quest’estate, non rinunciate alle trecce. Una treccia morbida che cade sulle spalle, come per Alberta Ferretti e Giles, oppure piccole trecce tra i capelli sciolti, come per Antonio Berardi. Agostina Bianchi realizza un’acconciatura raffinata: i capelli sono sciolti, ma le ciocche anteriori sono raccolte in una treccia. Treccia a spina di pesce scompigliata per Nude e Rachel Zoe. Anche i raccolti si impreziosiscono con le trecce, che creano delle corone intorno alla nuca, come per Naeem Khan, Fatima Lopes, Nicole Miller, Venexiana, Moschino e Rebecca Minkoff. La treccia si trasforma in una cresta dal sapore punk per Simone Rocha, soprattutto in versione verde acido.
Ricci:
Raccolti o sciolti, i capelli saranno ricci. Onde morbide e voluminose per dare un effetto naturale. Per una pettinatura di carattere, Holly Fulton raccoglie i capelli su un lato, lasciando i ricci liberi sul lato opposto. Alexandre Herchcovitch raccoglie i capelli e lascia libero solo il ciuffo laterale, mosso da onde morbide, mentre l’acconciatura di Giorgio Armani è più spettinata.
Ponytail:

Uno dei look must dell’estate 2014 è la coda di cavallo: si può nascondere l’elastico con una ciocca di capelli, come Andrea Incontri, oppure indossare un accessorio metallico, come per Jason Wu. Mentre per una coda bassa che cade sulle spalle, scegliete un accessorio in pelle nera, come quello utilizzato da Talbot Runhof.
Volumi anni 60:
Ispirazione Amy Winehouse per Alexis Mabille, con un un raccolto voluminoso fermato da un nastro legato intorno alla testa, mentre Dsquared2 sceglie un look da pin up, con capelli mossi e voluminosi. Capelli all’indietro con volume alle radici per John Richmond e Luisa Beccaria.
Dreamy Hairdo:

Dolce & Gabbana abbellisce l’acconciatura con corone di fiori e fasce gioiello, mentre Zac Posen esegue un’acconciatura raccolta applicando dei fiori rosa. Foulard multicolor a fermare i capelli e un fiore grandissimo vicino all’orecchio per il look colorato di Stella Jean.
Raccolti:
Raccolto scompigliato con una texture effetto spiaggia per Gabriele Colangelo, mentre Anteprima e Temperley London creano volume sulla parte anteriore della nuca. Raccolto scultura per Roccobarocco, mentre Alexis Mabille raccoglie i capelli fermando tante piccole ciocche e disponendole a spirale. Carolina Herrera unisce i capelli al centro della nuca, creando un raccolto voluminoso. Capelli spettinati per Rocha, mentre Badgley Mischka realizza un raccolto elegante e retro. Emporio Armani crea un raccolto particolare, arrotolando ciocche di capelli intorno a delle forcine da chignon. Tsumori Chisato, invece, realizza un raccolto d’ispirazione orientale.
Chignon:

Lo chignon dell’estate si raccoglie sopra la testa: sceglietelo scompigliato e giocoso come per Jo No Fui oppure voluminoso e preciso come per Paola Frani. Non manca il classico chignon basso, fermato dietro la nuca, con capelli raccolti in modo ordinato e rigoroso, scelto da Ports 1961.
Waves:

Effetto beach waves sulle passerelle, con le onde morbide e naturali di Angelo Marani. Fausto Puglisi dà volume ai capelli e crea un effetto scompigliato, mentre Mila Schon e Jonathan Saunders realizzano onde definite dal finish luminoso.
Sleek & wet:

Uno dei maggiori trend dello scorso Autunno/Inverno non ci abbandona: i capelli sono sleek, ma le lunghezze vengono lasciate mosse e naturali, come per Costume National e Gucci. Roberto Musso sceglie un’acconciatura sleek rigorosa, mentre House of Holland preferisce un effetto wet sulla base con le lunghezze sciolte e voluminose. Capelli completamente wet, invece, per Just Cavalli.

[imagebrowser id=23]

 

Corti, biondi e ricci per la 50 enne Sharon Stone

0

L’attrice pluripremiata Sharon Stone, si può non notare e nonostante siano lontani i tempi di Basic Instict, il suo fascino e il suo carisma e la sua eleganza, sono sempre gli stessi. Si potrebbe definire una bionda con carattere che non ha paura di osare… Infatti l’abbiamo vista con capelli lunghi e dritti, corti e ricci, scalati, eleganti chignon..pettinature che vengono sempre copiate per avere un look deciso e intrigante, come quello dell’attrice.

[nggallery id=22]

 

Nicole Kidman abbandona i suoi rossi ricci per un look dai capelli lisci

0

La bellissime e inimitabile Nicole Kidman è da sempre l’icona della bellezza perfetta e algida. Non ha deluso i suoi fan, Nicole, presentandosi sul red carpet dei SAG Awards (Screen Actors Guild Awards),con uno look nuovo: capelli lisci e perfetti con riga centrale. Durante la sua carriera molto spesso ha cambiato taglio e colore di capelli, senza però mai allontanarsi dalla sua tonalità preferita, un biondo/rosso che rende ancora più eterea la sua figura. Capelli lunghissimi, più corti, lisci, mossi e ricci, ma sempre bellissima, Nicole non rinuncia a rinnovare spesso il suo look, che cambia ovviamente anche per esigenze di lavoro, come nel film Birth. Una delle pettinature che vediamo spesso su di lei è la coda: alta e liscia, bassa e mossa.

[nggallery id=21]

 

 

Taglio capelli: Hathaway batte Jennifer Aniston

0

 Il taglio corto scelto da Anne Hathaway è diventato il più copiato rispetto al mitico “taglio alla Rachel” di Jennifer Aniston. Lanciato nel 1994 dall’hair stylist Chris McMillan e copiatissimo per i tre lustri successivi, il taglio di capelli che ha reso popolare l’attrice Aniston in Friends ha (finalmente) stancato e oggi le donne preferiscono il corto sbarazzino della Hathaway.

[nggallery id=20]

Hilary Swank: i capelli corti non le donano

0

Hilary Swank, l’attrice americana riesce sempre a reinventare il suo look. I suoi capelli variano spesso andando da tagli  corti e rasati alla garcon fino a folte chiome tempestate di ricci, ed ogni look che ci propone piace e viene copiato anche dalle giovanissime. L’attrice 2 volte premio Oscar sta molto attenta alla sua immagine curando il suo look anche nei particolari. Ma non sempre fa scelte giuste. Come per esempio il suo ultimo taglio di capelli… Avendo un viso decisamente irregolare con una bocca ed una mascella molto importante,  i capelli corti non le donano. La bellezza di Hilary necessita di un’acconciatura mossa e lunga per poter distogliere l’attenzione da queste imperfezioni del viso. I suoi lineamenti si addolciscono e la sua femminilità ci guadagna.

[nggallery id=19]

 

Taglio capelli di Emma Marrone

0

Emma Marrone, una delle cantanti più amate delle ragazzine, diventata famosa grazie alla trasmissione record di ascolti “Amici”,  è conosciuta per i suoi tagli di capelli sbarazzini e alla moda  che vengono copiati dalle giovanissime, e non solo. Lo stile di Emma parte dalle pettinature più semplici e casual, soprattutto agli inizi, ai look più glam e fashion che hanno sempre più caratterizzato la sua immagine di oggi.

[nggallery id=18]

Capelli stile vintage per Jessica Alba

0

Pettinature tutte di lato e capelli raccolti a onde morbide sono stati i protagonisti dei Golden Globe 2013.  Anche Jessica Alba, ha scelto una pettinatura retrò-chic per il red carpet e sfoggiare tutta la sua bellezza ed eleganza. La chioma tutta da un lato si chiama side-hair ed  è una tendenza destinata a chi vuole una pettinatura ultra-glamour facili da realizzare.

[nggallery id=17]

 

 

Nuovo taglio di capelli per Keira Knightley

0

L’attrice britannica Keira Knightley è fra le attrici più amate e richieste dai registi di Hollywood… Sarà per la sua semplicità ed eleganza. Tra l’altro scelta anche come testimonial per Chanel… I suoi capelli raramente superano la media lunghezza, spesso sono lasciati corti oppure raccolti in acconciature sofisticate ed eleganti. Il taglio carré, molto classico, le dona perfettamente, in quanto incornicia i morbidi lineamenti del suo viso.

[nggallery id=16]